Home page
Pellegrinaggio ai luoghi Verdoniani
Indietro

Bianco Rosso e Verdone...

La mia passione per i film di Verdone nasce molto prima di quella dell'Alfasud. Ricordo quando con un compagno di classe delle elementari ci scambiavamo a ripetizione battute del film: "Ametrano, arreffatti la foto che sei peggiorato". Rincontrato dopo molti anni in un autoricambi vicino a casa gli dissi con soddisfazione: "Sai alla fine l'ho comprata la macchina di Ametrano!"

Molti posso credere che sia stata una pessima pubblicità per l'Alfasud, ma secondo me, nel bene o nel male è un modo di tramandare la memoria di quest'automobile alle future generazioni.

Per questo ho deciso di visitare la location delle riprese dove rubano ad Ametrano il parabrezza e il sedile anteriore della Alfasud rossa. Si tratta di piazza Umberto I a Bassano Romano. Per questa segnalazione devo ringraziare l'ottimo sito http://www.davinotti.com/ dove sono radarizzate moltissime location dei film italiani. Scopriamo cosi che Caianello è ricreata a pochi passi da Viterbo!

Ma lasciamo parlare le immagini...


Il parcheggio dell'Alfasud di Verdone oggi è occupato dalla Panda bianca

La fontana dove dormiva il barbone

I busti rendono inconfondibile la piazza

La Smart è parcheggiata al posto della seconda Alfasud a cui Verdone tenta di rubare le borchie